ISTITUTO

Istituito con DPR n. 233 del 26 novembre 2007 e regolamentato dal DM del 7 ottobre 2008, l'ICBSA è subentrato alla Discoteca di Stato della quale ha acquisito "le competenze, il personale, le risorse finanziarie e strumentali, le attrezzature e il materiale tecnico e documentario". Compiti e finalità >

DEPOSITO LEGALE

A seguito dell'emanazione del regolamento di attuazione, con il D.P.R. 3 maggio 2006, n.252 , è entrata in vigore, dal 2 settembre, la nuova Legge sul deposito legale in Italia (L.106/2004)

 

SERVIZI

L'ICBSA offre ai propri utenti, sia in sede che in rete, servizi di: informazioni e primo orientamento,   consultazione e reference,   ascolto-visione,   riversamenti, attività culturali,  formative e didattiche, carta dei servizi.

- CONSULTA IL CATALOGO E PRENOTA
   L'ASCOLTO/VISIONE
- ORARIO SERVIZI AL PUBBLICO
- PRENOTAZIONE E AFFITTO AUDITORIUM
- MEMORIE DI FAMIGLIA


BANCHE DATI ESTERNE

Sono disponibili per la consultazione in sede le banche dati di RAI TECHE e USC SHOAH FOUNDATION. Prenota l'ascolto/visione


DONAZIONI

Le proposte di donazione di documentazione sonora e audiovisiva dovranno essere inviate alla Direzione dell'ICBSA, via mail (sabina.magrini@beniculturali.it) o per posta ordinaria (dott.ssa Sabina Magrini, Direttrice dell'Istituto Centrale per i beni sonori ed audiovisivi, via Michelangelo Caetani, 32 – 00186 Roma).


ATTIVITA' FORMATIVE

Consulta l'offerta formativa dell'ICBSA


Partecipazioni ad attività esterne e pubblicazioni




 

 instagram    facebookweb          soundcloud

sentieri sonori


in evidenza

ICBSA-DiCultHer, accordo nell’ambito della ricerca su documenti audiovisivi basati sul digitale

L’intesa punta a “sensibilizzare, formare, trasferire i risultati della ricerca, promuovere servizi e buone prassi avanzate nel campo dei documenti sonori ed audiovisivi basate sull’uso del digitale”

Giovedì 11 Aprile a Matera, Patrimonio Mondiale UNESCO e Capitale Europea della Cultura, verrà siglato un importante Accordo Quadro tra l’Istituto centrale per i beni sonori ed audiovisivi (ICBSA) e la Scuola a rete in Digital Cultural Heritage, Arts and Humanities (DiCultHer) le cui parole chiavi sono: “sensibilizzare, formare, trasferire risultati della ricerca, promuovere servizi e buone prassi avanzate nel campo dei documenti sonori ed audiovisivi basate sull’uso del digitale”.

L’Accordo verrà siglato dal Direttore dell’ICBSA, Sabina Magrini e dal Segretario Generale della rete DiCultHer, Carmine Marinucci nel contesto della Prima rassegna dei prodotti realizzati sui temi del Digital Cultural Heritage dalle Scuole italiane (Matera, 11-12 Aprile 2019), promossa dalla rete DiCultHer in collaborazione con gli Uffici Scolastici Regionali di Basilicata, Calabria, Puglia, Molise, in partenariato con INDIRE, ICCU, EUROPEANA e Scholas Occurrentes...(segue)

FOLIGNO Venerdì 12 aprile 2019 L’Istituto Centrale per i beni sonori ed audiovisivi partecipa all’EXPO ASL Cultura 2019 Le buone pratiche dell’Alternanza Culturale in Italia ...(segue)

OPAC DDS


Consulta il catalogo online e prenota la sala