Home > ATTIVITÀ > Progetti Europei > Progetto Europeo CraL Erasmus+

Progetto Europeo CraL Erasmus+

Progetto CrAL

https://www.cral-lab.eu

Nel 2020 è stato approvato il progetto “Creative audiovisual Lab” Programma Erasmus +: azione chiave 3. Sostegno alla riforma delle politiche di inclusione sociale attraverso l'istruzione, la formazione dei giovani ai valori comuni. Contributo nel campo dell'istruzione e della formazione del pensiero critico e dell'alfabetizzazione mediatica. Il progetto si è classificato al 5 posto sui 135 presentati a livello europeo.

         Il progetto si basa sulla sperimentazione formativo creativa di pensiero e linguaggio su base riproduttivo audiovisiva attuata negli ultimi sei anni presso l'Istituto Centrale per i Beni sonori e Audiovisivi da Annio Gioacchino Stasi, attraverso l'applicazione e sviluppo di una metodologia didattica innovativa ideata da Stasi e Mery Tortolini e promossa da Tullio De Mauro nell'Università “La Sapienza” di Roma con il “Laboratorio di immagine e scrittura creativa”  per oltre 17 anni.

        L'intento è quello di fornire un approccio didattico che sviluppi un punto di visione critico sulla realtà attraverso un uso conoscitivo e creativo dell'espressione individuale che si realizza  mediante  il linguaggio Audiovisivo. Un approccio teorico, storico, pratico, al pensiero per suoni e immagini in movimento  che l'Istituto Centrale Beni Sonori e Audiovisivi conserva, valorizza, nei migliaia di documenti posseduti.

         Alfabetizzazione mediatica che considera, attraverso questa metodologia,  la riproducibilità del reale un punto di svolta nella modalità di vedere e pensare ciò che ci circonda, il presente, e sopratutto il nostro rapporto con la storia.

         L’approccio didattico innovativo proposto consente di  orientarsi nella lingua delle immagini che forma inconsapevolmente il nostro sguardo sulle cose

        Assumere su di sé, attraverso una prassi creativa, un vedere le differenze nel comunicare, rappresentare, raccontare, informare, intrattenere, approfondire.

         Il progetto diffonderà e amplierà la buona pratica e la metodologia in cinque diversi sistemi e contesti educativi: Croazia, Grecia, Italia, Lituania e Spagna.

Obiettivi specifici del progetto sono:

Fornire agli insegnanti e ai formatori scolastici che lavorano nell'istruzione non formale le conoscenze, le competenze e le abilità necessarie sull'educazione audiovisiva e sulla metodologia di "Creative Audiovisual writing and reading”".

 Rafforzare gli studenti (14-19 anni) nella reinterpretazione critica e nella produzione di contenuti audiovisivi, promuovendo l'acquisizione del pensiero critico e delle competenze e abilità di alfabetizzazione mediatica.

Come si realizzerà il progetto?

 Il progetto della durata di 36 mesi fornirà un percorso di formazione innovativo per insegnanti e formatori per facilitare il trasferimento della metodologia alle scuole secondarie e al settore non formale in altri paesi dell'UE.

 Produrrà un  corso di formazione e contenuti didattici multilingue e multimediali.

 Verrà pilotata la metodologia "Creative Audiovisual writing and reading" in cinque paesi europei attraverso una formazione su tre livelli (per tutor / insegnanti / studenti) che porterà alla produzione di contenuti audiovisivi da parte dei giovani.

 Il progetto coinvolgerà 15 tutor formati nella formazione transnazionale, 60 insegnanti250 studenti   in un corso misto di 5 settimane;

 Verrà creata una comunità internazionale di pratica e una piattaforma online per sfruttare i risultati e massimizzare l'impatto del progetto. La piattaforma conterrà tutti i prodotti audiovisivi sviluppati durante la sperimentazione pilota.

 Verranno prodotte raccomandazioni politiche sull'uso dei contenuti audiovisivi per l'educazione inclusiva a livello europeo.

PARTNER:

ALL DIGITAL, Belgio (coordinatore)

Istituto Centrale per I Beni Sonori e Audiovisivi (ICBSA), Italia

EGINA.  European Grands International Academy. Italia

Universitat Autònoma de Barcelona (UAB), Spagna

Hellenic Open University (HOU), Grecia

Centro di Cultura Tecnica Rijeka (CTC Rijeka), Croazia

Association Langas J ateitJ (LIA), Lituania

VIDEO

Progetto CrAL 2le immagini sono state scattate durante il tempo di covid presso il Liceo Tasso di Roma.  sull’esperienza in tempo di covid vedi il video:

https://www.youtube.com/watch?v=hZ2XzZWRUoY&t=103s

(Appunti di viaggio al tempo del coronavirus)

https://www.youtube.com/channel/UC3G656UmS2ve72b2YRBIgCQ

(promo laboratorio) 

DOCUMENTI

Grant Agreement Progetto CrAL

Creative Audiovisual Lab for the promotion of critical thinking and media literacy – #CrALproject Dissemination Plan R8.1

 Scarica Volantino CrAL - ITA

 Download Volantino CrAL -  ENG

INFO MEETING

2nd Transnational partners meeting 10-11th June 2021

6thonline meeting 20 September 2021

NEWS 

INCONTRIAMO I PARTNER

aggiornato al 08/10/2021